30 Gennaio 2023
News

ANALISI 2020 & ASPETTATIVE 2021:DUE PAROLE COL DG CLAUDIO GORI

31-12-2020 12:00 - INTERVISTA A ......
Si chiude il 2020 con la passata stagione con il completamento dei campionati dilettantistici in maniera insolita, ovvero nessuna retrocessione ma promozione nei campionati superiori.: Situazione che per l'attività 2020/2021 ha visto la compilazione di campionati con un numro maggiore di gironi per snellire al meglio i problemi del Covid 19 che invece non ha concesso alcuna tregua infatti attività ferma dal 24 ottobre dove alcuni campionati appena avviati ed altri a livello provinciale ne iniziati o da compilare. Ad oggi 68 giorni senza campionati, due chiacchere con Claudio Gori Direttore Generale del Viaccia Calcio.
Prima domanda al DG relativa allo stop dei campionati da otto settimane, questa sosta come è stata gestita al Viaccia Calcio ? Risposta chiare e definita “Massima serietà, importante fare gruppo, essere una società presente come una famiglia di buoni principi che segue costantemente le regole date”. Parlando di regole è stato disposta la possibilità di riprendere l'attività motoria, la programmazione delle formazioni rossoblù, sottolinea Gori le regole in primis e si è anche deciso, per evitare forzature a tecnici e giocatori, una gestione in proprio nel rispetto dei singoli elementi della squadra, creando così un entusiasmo particolare ben condiviso da tutti.
I campionati sono fermi ma la FIGC è in piena attività infatti sabato 9 gennaio si svolgerà l'Assemblea Regionale Elettiva, ci sono consigli utili per una buona gestione del calcio dilettantistico e giovanile, il DG ritiene che “Una rivalutazione corretta dei vincoli e premi di preparazione, che se ben impostata avrà una corretta regolamentazione dei tesserati in ciascuna squadra.”. Le novità passano anche al Viaccia, i migliori auspici ed un futuro roseo per i colori rossoblú che a breve vedranno importanti progetti al via, ancora dettagli riservati che saranno resi noti a suo tempo.
Dalle speranze future ad un'analisi di questo periodo complicato, “Un biennio difficile e complicato per tutto sport; sarà quindi importante che ci sia impegno condiviso fra società e figure territoriali affinché i ragazzi possano tornare a divertirsi nel migliore dei modi”.
Dopo queste considerazioni istituzioni ed un 2021 alle porte il Direttore desidera completare l'intervista con un saluto speciale con evidenza per determinate persone: il presidente Sauro Ravai in prima linea per il futuro del Viaccia Calcio; la comunicazione ufficiale rappresentata da Simone Polverini arrivato questa stagione ma ben integrato nell'ambiente rossoblu tanto da poter diffondere notizie e far conoscere il nostro team; non può mancare la gestione sportiva ben impostata Cristiano Reali con la prima squadra e juniores, Angelo Campanile con il settore giovanile per il lavoro costante ed importante a mio fianco e Simone Donati sempre aggiornato per gli sviluppi dell'Attività di Base e Scuola Calcio
La figura di Lodovico Salaris che nonostante le difficoltà ed incertezze è già all'opera per l'organizzazione dei tornei che si svolgeranno al Ribelli e concludo con la segreteria di Simona Bubani sempre pronta per le mille esigenze e varie situazioni da risolvere. Senza dimenticare nessuno un sentito grazie a tutto lo staff del Viaccia Calcio ed un sereno 2021 a tutti e rispettive famiglie.

PLV
LE INZIATIVE DEL VIACCIA CALCIO
INCONTRI INFORMATIVI
PROGRAMMA INCONTRI
OPEN DAY - SCUOLA CALCIO
5 PER 1000 AL VIACCIA CALCIO
SPONSOR
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DATI PERSONALI R.E. 679/2016
INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DATI PERSONALI R.E. 679/2016



Asd Viaccia Calcio con sede in Via Pistoiese 659 – Prato P.Iva 01622350371, in seguito titolare del trattamento, la informa ai sensi dell’art.13 DL30/06/2003 n.196 (inseguito “Codice della privacy”) e delll’art. 13 Regolamento EU n. 2016/679 (in seguito “GDPR”) che i suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:



1) Oggetto trattamento

Il titolare tratta i dati personali:

- dati che permettono l’identificazione diretta come i suoi dati anagrafici (ad esempio nome,cognome), le immagini;

- dati che permettono l’identificazione indiretta come numero di identificazione (ad esempio Codice Fiscale).

2) Finalità del trattamento

I suoi dati sono trattati:

A) senza il suo consenso espresso (art.24 lett.a b c Codice Privacy e art. 6 lett.b e GDPR, per le seguenti finalità di servizio:

A1) adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento della normativa comunitaria o da ordine dell’Autorità;

A2) esercitare i Diritti del Titolare, come ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

B) Solo previo suo specifico e distinto consenso (art.23 e 130 Codice della Privacy) e art.7 GDPR)

per le seguenti finalità:

B1) Inviarle via email, posta e/o sms whatsapp e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti offerti dal Titolare. Inviarle via email, posta e/o sms whatsapp contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o promozionali da soggetti terzi.

B2) Pubblicare ed utilizzare foto, video, e/o immagini sul sito istituzionale
www.viacciacalcio.it o su social network ufficiali .

B3) Inviare i suoi dati a società, gruppi, od enti con Viaccia Calcio ai soli scopi pubblicitari e/o marketing di quest’ultimo.

3) Modalità di trattamento

Il trattamento dei suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate dall’art.4 Codice Privacy e art.4 n.2 GDPR e precisamente:raccolta,registrazione,interconnessione,blocco, comunicazione, cancellazione e distribuzione dei dati. I suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o autorizzato. Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per finalità di marketing.

4) Accesso ai dati

I suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. A2 e B2: a dipendenti e collaboratori del titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema; a società terze o altri soggetti che svolgono attività correlate Titolare.

5) Comunicazione dati

Senza la necessità di un espresso consenso (ex art.24 lett.a b d Codice Privacy ed art.6 lett.b c GDPR), il Titolare potrà comunicare i suoi dati per le finalità di cui all.art.2A) organismi di vigilanza, autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento. I suoi dati non saranno diffusi.

6) Trasferimento dei dati

I dai personali sono conservati fisicamente e/o server ubicati presso la sede del Titolare, Resta in ogni caso inteso che il Titolare, avrà facoltà di spostare i documenti e/o server dove ritiene necessario. In tal caso assicura sin d’ora che il trasferimento avverrà in conformità alle disposizioni di legge, applicabili, previste dalla Commissione Europea.

7) Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto a rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità all’art A2 è obbligatorio In loro assenza non potremmo garantire i servizi dell’art.A2. Il conferimento dati di cui all’art.B2 è facoltativo. Può quindi decidere di conferire alcun dato e di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti in tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e e materiale pubblicitario inerenti ai servizi offerti dal Titolare. Continuerà comunque ad avere diritto di cui all’Art.A2 .

8) Diritti dell’interessato

Nella sua qualità di interessato, ha diritto di cui all.art.7 Cod.Privacy e art.15 GDPR e più precisamente i diritti di:

I Ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intellegibile;

II Ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali b) delle finalità e modalità di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici d)degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art.5 c.2 Codice Privacy ed art.3 c.1 GDPR e)dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

III Ottenere a)aggiornamento, la rettificazione ovvero; Quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati b)la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati c)l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccetuato il caso in cui il tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impegno di messi manifestatamente sproporzionato rispetto al diretto tutelato;

IV opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta, b)al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali tramite telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto B, per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione. Ove applicabili, ha altresì i diritti agli artt. 16-21 GDPR(rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione del trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto dell’opposizione) nonché il diritto di reclamo alle Autorità Garante.

9) Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando Raccomandata AR a

ASD VIACCIA CALCIO – Via Pistoiese 659 59100 Prato §
pec: viacciacalcio@legalmail.it

10) Titolare, responsabile ed incaricati

Il titolare del trattamento è la Società ASD Viaccia Calcio, con sede in Via Pistoiese 659 Prato

L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del trattamento.



Informativa privacy aggiornata il 08/10/2022 09:31
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie