31 Gennaio 2023
News

NUOVO SLITTAMENTO DEI CAMPIONATI

19-01-2022 08:15 - PRIMA PAGINA
Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana FIGC ha posticipato ulteriormente al 12-13 febbraio la ripresa dei campionati in programma 8 e 9 gennaio ed alla settimana successiva quelli del 15-16 gennaio; per gli allenamenti si mantiene la precedente disposizione.
Pertanto la formazione rossoblù che partecipa al campionato di Promozione sarà la prima a riprendere , successivamente le restanti.
Nell'occasione lo staff del Consiglio Societario del Viaccia Calcio chiede, nel segno del senso civico, alle famiglie dei tesserati di avvertire la segreteria e la società e di procedere agli accertamenti sanitari previsti prima di riprendere l'attività sportivo agonistica.

COMUNICATO UFFICIALE FIGC CRT
n.48 18/01/22

"Il Consiglio Direttivo del Comitato Regionale Toscana L.N.D. nella riunione tenutasi in data odierna ha deciso che i campionati ufficiali riprenderanno nel fine settimana del 12-13 febbraio p.v. con le gare che erano in programma nel fine settimana 8-9 gennaio 2022.
Tale provvedimento, prudenziale, ha lo scopo di tutelare maggiormente l'attività delle società affiliate e dei loro atleti limitando al minimo la possibilità di eventuali contagi con tutto quello che ciò comporta: rinvii, quarantene ed altre problematiche. Le evidenze scientifiche dimostrano che il picco del numero dei contagi dovrebbe essere già arrivato nella nostra Regione e dunque, guadagnare altre settimane permetterà a tutti di ripartire con maggiore sicurezza. Lo slittamento, unitamente al nuovo Protocollo in via di approvazione presso il Ministero della Salute con l'accorciamento dei tempi per il ritorno all'attività per gli atleti asintomatici e paucisintomatici, permetterà di “riassorbire” situazioni di criticità presenti in ogni società legate a pregressi contagi o quarantene.
Per quanto di nostra conoscenza la circolare ministeriale è in via di approvazione.
L'ulteriore slittamento dell'attività ufficiale è inoltre resa possibile dalla nostra decisione, presa ad inizio stagione, di comporre gironi composti da un minor numero di squadre: tale decisione ci permetterà di portare a termine la nostra attività senza ansie ed affanni. A ciò dobbiamo poi aggiungere la sensibilità mostrata da parte della Lega Dilettanti nei confronti di questo Comitato Regionale che, unitamente ad altri, ha chiesto ed ottenuto uno slittamento in avanti delle varie fasi finali delle manifestazioni da questa organizzate.
Onde poter permettere a tutte le società di colmare eventuali carenze di organico, siamo poi in attesa dell'approvazione da parte del Consiglio Federale di una modifica regolamentare, richiesta da tutti i Presidenti Regionali, per la possibile riapertura di una finestra per i trasferimenti e gli svincoli dilettanti e giovanili dal 26 gennaio al 10 febbraio.
Siamo convinti che, una volta passata questa fase emergenziale, le scelte operate dal Comitato Regionale e dalla Lega Nazionale Dilettanti permetteranno alle nostre società ed ai nostri atleti di concludere la stagione con serenità tornando a fare ciò che più ci offre gioia e soddisfazione."
LE INZIATIVE DEL VIACCIA CALCIO
INCONTRI INFORMATIVI
PROGRAMMA INCONTRI
OPEN DAY - SCUOLA CALCIO
5 PER 1000 AL VIACCIA CALCIO
SPONSOR
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DATI PERSONALI R.E. 679/2016
INFORMATIVA PER IL TRATTAMENTO DATI PERSONALI R.E. 679/2016



Asd Viaccia Calcio con sede in Via Pistoiese 659 – Prato P.Iva 01622350371, in seguito titolare del trattamento, la informa ai sensi dell’art.13 DL30/06/2003 n.196 (inseguito “Codice della privacy”) e delll’art. 13 Regolamento EU n. 2016/679 (in seguito “GDPR”) che i suoi dati saranno trattati con le modalità e per le finalità seguenti:



1) Oggetto trattamento

Il titolare tratta i dati personali:

- dati che permettono l’identificazione diretta come i suoi dati anagrafici (ad esempio nome,cognome), le immagini;

- dati che permettono l’identificazione indiretta come numero di identificazione (ad esempio Codice Fiscale).

2) Finalità del trattamento

I suoi dati sono trattati:

A) senza il suo consenso espresso (art.24 lett.a b c Codice Privacy e art. 6 lett.b e GDPR, per le seguenti finalità di servizio:

A1) adempiere agli obblighi previsti dalla legge, da un regolamento della normativa comunitaria o da ordine dell’Autorità;

A2) esercitare i Diritti del Titolare, come ad esempio il diritto di difesa in giudizio.

B) Solo previo suo specifico e distinto consenso (art.23 e 130 Codice della Privacy) e art.7 GDPR)

per le seguenti finalità:

B1) Inviarle via email, posta e/o sms whatsapp e/o contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o materiale pubblicitario su prodotti offerti dal Titolare. Inviarle via email, posta e/o sms whatsapp contatti telefonici, newsletter, comunicazioni commerciali e/o promozionali da soggetti terzi.

B2) Pubblicare ed utilizzare foto, video, e/o immagini sul sito istituzionale
www.viacciacalcio.it o su social network ufficiali .

B3) Inviare i suoi dati a società, gruppi, od enti con Viaccia Calcio ai soli scopi pubblicitari e/o marketing di quest’ultimo.

3) Modalità di trattamento

Il trattamento dei suoi dati personali è realizzato per mezzo delle operazioni indicate dall’art.4 Codice Privacy e art.4 n.2 GDPR e precisamente:raccolta,registrazione,interconnessione,blocco, comunicazione, cancellazione e distribuzione dei dati. I suoi dati personali sono sottoposti a trattamento sia cartaceo che elettronico e/o autorizzato. Il Titolare tratterà i dati personali per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui sopra e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto per finalità di marketing.

4) Accesso ai dati

I suoi dati potranno essere resi accessibili per le finalità di cui all’art. A2 e B2: a dipendenti e collaboratori del titolare, nella loro qualità di incaricati e/o responsabili interni del trattamento e/o amministratori di sistema; a società terze o altri soggetti che svolgono attività correlate Titolare.

5) Comunicazione dati

Senza la necessità di un espresso consenso (ex art.24 lett.a b d Codice Privacy ed art.6 lett.b c GDPR), il Titolare potrà comunicare i suoi dati per le finalità di cui all.art.2A) organismi di vigilanza, autorità giudiziarie, nonché a quei soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge per l’espletamento delle finalità dette. Detti soggetti tratteranno i dati nella loro qualità di autonomi titolari del trattamento. I suoi dati non saranno diffusi.

6) Trasferimento dei dati

I dai personali sono conservati fisicamente e/o server ubicati presso la sede del Titolare, Resta in ogni caso inteso che il Titolare, avrà facoltà di spostare i documenti e/o server dove ritiene necessario. In tal caso assicura sin d’ora che il trasferimento avverrà in conformità alle disposizioni di legge, applicabili, previste dalla Commissione Europea.

7) Natura del conferimento dei dati e conseguenze del rifiuto a rispondere

Il conferimento dei dati per le finalità all’art A2 è obbligatorio In loro assenza non potremmo garantire i servizi dell’art.A2. Il conferimento dati di cui all’art.B2 è facoltativo. Può quindi decidere di conferire alcun dato e di negare successivamente la possibilità di trattare dati già forniti in tal caso, non potrà ricevere newsletter, comunicazioni commerciali e e materiale pubblicitario inerenti ai servizi offerti dal Titolare. Continuerà comunque ad avere diritto di cui all’Art.A2 .

8) Diritti dell’interessato

Nella sua qualità di interessato, ha diritto di cui all.art.7 Cod.Privacy e art.15 GDPR e più precisamente i diritti di:

I Ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che La riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intellegibile;

II Ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali b) delle finalità e modalità di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici d)degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’art.5 c.2 Codice Privacy ed art.3 c.1 GDPR e)dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati;

III Ottenere a)aggiornamento, la rettificazione ovvero; Quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati b)la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati c)l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccetuato il caso in cui il tale adempimento si rileva impossibile o comporta un impegno di messi manifestatamente sproporzionato rispetto al diretto tutelato;

IV opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che la riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta, b)al trattamento di dati personali che la riguardano a fini di invio materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale, mediante l’uso di sistemi automatizzati di chiamata senza l’intervento di operatore mediante email e/o mediante modalità di marketing tradizionali tramite telefono e/o posta cartacea. Si fa presente che il diritto di opposizione dell’interessato, esposto al precedente punto B, per finalità di marketing diretto mediante modalità automatizzate si estende a quelle tradizionali e che comunque resta salva la possibilità per l’interessato di esercitare il diritto di opposizione anche solo in parte. Pertanto l’interessato può decidere di ricevere solo comunicazioni mediante modalità tradizionali ovvero solo comunicazioni automatizzate oppure nessuna delle due tipologie di comunicazione. Ove applicabili, ha altresì i diritti agli artt. 16-21 GDPR(rettifica, diritto all’oblio, diritto di limitazione del trattamento, diritto alla portabilità dei dati, diritto dell’opposizione) nonché il diritto di reclamo alle Autorità Garante.

9) Modalità di esercizio dei diritti

Potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando Raccomandata AR a

ASD VIACCIA CALCIO – Via Pistoiese 659 59100 Prato §
pec: viacciacalcio@legalmail.it

10) Titolare, responsabile ed incaricati

Il titolare del trattamento è la Società ASD Viaccia Calcio, con sede in Via Pistoiese 659 Prato

L’elenco aggiornato dei responsabili e degli incaricati al trattamento è custodito presso la sede legale del trattamento.



Informativa privacy aggiornata il 08/10/2022 09:31
torna indietro leggi Informativa Privacy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie